Smart Geo al Geofluid 2018

Smart Geo al Geofluid 2018

Smart Geo, insieme alle società partner del Gruppo HCC Acquageo, Elettrica Milly e M.B.T., era presente con uno di stand di 48 mq al Geofluid, 22esima mostra internazionale delle tecnologie ed attrezzature per la ricerca, estrazione e trasporto dei fluidi solidi, tenutasi a Piacenza dal 3 al 6 Ottobre.
L’evento ha visto un grande riscontro sia in termini di affluenza di pubblico che di apprezzamento degli strumenti esposti o comunque disponibili a catalogo.

Grande risalto è stato dato a marchi prestigiosi quali:
–  Grundfos, con l’allestimento di una pompa SQE con relativo regolatore di flusso
– Heron, uscita con la nuova videocamera e con il sistema di trasmissione dati per i suoi datalogger
– Aquaread con le sue sonde multiparametriche AP700, dal costo contenuto ma dalle grandi prestazioni, alla AP2000, dotata di tutti i sensori standard ed espandibile con altri due sensori addizionali
– ProActive®, con la sua gamma completa di pompe 12V da 2″ e 1.5″ in plastica e da 2″ in acciaio
– Franklin, con le sue pompe di elevata qualità

E’ stata inoltre l’occasione per l’ufficializzazione della distribuzione dei prodotti SMART Monitoring, sistemi elettronici per il monitoraggio automatico in remoto di edifici, frane, infrastrutture (ponti, torri, tralicci, grotte, gallerie etc.), barriere paramassi e più in generale per ogni situazione critica che necessita di un controllo continuo, disponendo di una visualizzazione in tempo reale dei dati e con un sistema di allerta continuo al superamento di soglie.

Condividi questo post