Skimmer passivo

Lo skimmer passivo è un sistema di recupero del surnatante (olio, gasolio etc.) all’interno di pozzi o piezometri.

E’ lo strumento ideale per l’utilizzo nelle bonifiche ambientali (sversamenti, cisterne, stazioni di servizio, condomini etc.).
Tramite un galleggiante dotato di filtro selettivo, che consente solo l’ingresso del prodotto e segue le oscillazioni della falda, viene recuperato il surnante che galleggia sopra la falda (LNAPL): il suo spessore viene così ridotto in maniera considerevole.
Il recupero sarà strettamente correlato alla viscosità e allo spessore del surnatante, che nelle condizioni migliori sarà visibilmente ridotto.
Per gravità il surnatante viene poi raccolto all’interno di un serbatoio posto alla base, che viene svuotato manualmente.

Specifiche:

  • diametro 60 mm
  • lunghezza 180 cm
  • escursione galleggiante 40,5 cm
  • gravità specifica prodotto estratto: ≤ 0,85 g/cm³
  • viscosità cinematica: 1-1000 cSt
  • spessore minimo surnatante da 20 mm a 70 mm a seconda della viscosità

E’ disponibile anche nella versione “attiva” con quadro di comando